Pancakes vegan alla banana in due versioni: vaniglia e cacao

pancakes vegan alla banana

Dato che oggi è il mio compleanno ho ben pensato di coccolarmi un po’ e autoregalarmi una ricetta dolce e golosa. Per un giorno non contiamo le calorie! E allora tiriamo fuori bilancia, ciotole, mestoli, frusta e… iniziamo! Sono partita con l’idea di una torta, ma accendere il forno sarebbe stata un’impresa coraggiosa visto il caldo torrido, così utilizzo una crepiera (se non ne avete una va benissimo una padella antiaderente) per cuocere dei fantastici pancakes vegan alla banana in due versioni: vaniglia e cacao. Il tutto affogato da cioccolato fondente e panna montata vegetale.

Vi è già venuta un po’ di acquolina?! Allora vediamo insieme come si procede.

La preparazione è semplice e veloce, il risultato a prova di onnivoro curioso! 😉

Ingredienti (10 pancakes):
220 gr di farina
1 cucchiaio di frumina
60 gr di zucchero di canna
430 ml di latte di soia non zuccherato
1 cucchiaio di olio di semi di mais
1 banana matura
1 cucchiaino di aroma di vaniglia
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
1 cucchiaio di aceto di mele
40 gr di cioccolato fondendente
panna montata vegetale a piacere (trovate la ricetta su VeganHome)

Preparate la panna montata vegetale seguendo la ricetta di VeganHome (non compro quelle pronte sempre a causa della presenza di olio di palma tra gli ingredienti), che vi servirà alla fine per guarnire e riponetela in frigo mentre proseguite con gli altri passaggi.

Versate in una ciotola capiente la farina, la frumina, lo zucchero, il latte, il cucchiaio di olio di semi, quello di aceto di mele e mescolate bene con una frusta accorpando tutti gli ingredienti.

pancakes vegan alla banana

Schiacciate una banana matura e aggiungetela all’impasto. Successivamente dividetelo in due parti uguali. A una metà aggiungiamo l’aroma di vaniglia, all’altra il cacao in polvere.

Fate scaldare una crepiera o una padella antiaderente e per ogni pancake versate una mestolata di impasto. Fate cuocere da entrambi i lati finché risultano ben dorati.

Quando i vostri pancakes alla banana saranno pronti preparatevi a servirli. Sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria, recuperate la panna montata e impiattate.

Il classico modo di servirli (che fa molto film americano) è impilati uno sull’altro, decoriamo poi con la panna montata e il cioccolato fuso.

Una vera delizia!

pancakes vegan alla banana

E invece voi, per il vostro compleanno, cosa vi preparate (o vi fate preparare!) di speciale?!

Annunci

4 pensieri su “Pancakes vegan alla banana in due versioni: vaniglia e cacao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...