Spaghetti raw di cetrioli con pomodori e paté di olive nere

spaghetti crudisti di cetriolo

Primi sprazzi di sole, la primavera è arrivata da qualche108 giorno, un tepore ci scalda e ci coccola, facendoci sognare già l’estate. Vale e Micky (il cane attento e vigile della foto!), durante la loro passeggiata mattutina (che poi tanto mattutina non è visto che sono le undici passate!) gironzolano tra i banchetti del mercato, che si svolge quotidianamente di fronte allo stadio comunale di Firenze, lasciandosi ispirare da frutta e ortaggi.

Che mi porteranno oggi da cucinare?!
In stile mistery-box alla masterchef, Vale arriva con una spesa molto minimal che ci vorrebbe Carlo Cracco ad inventarsi qualcosa!!!

Scherzi a parte, gli ingredienti – parecchio estivi – si abbinano anche bene, ma non mi va di fare una semplice insalatina, quindi… spaghetti crudisti!!! Ecco che cosa ho utilizzato.

Ingredienti (1 porzione):
2 cetrioli
3 pomodori piccadilly
50 gr di olive nere
4/5 capperi

Vi bastano pochi minuti per preparare questa ricetta, che può fungere da antipasto, primo (magari aumentate le dosi della verdura in proporzione alla vostra fame!) o contorno.
Private i cetrioli della buccia e con il tagliaverdura a spirale (lo abbiamo usato anche per gli spaghetti di zucchine) create degli spaghetti.

Nel bicchiere del frullatore a immersione mettete le olive (ovviamente denocciolate!) i capperi (li ho usati per dare sapidità) e un filo di olio evo e riducete il tutto a un paté granuloso.

Lavate i pomodori e tagliateli a cubetti.

pomodoro

Ora vi basta adagiare gli spaghetti in una ciotola, aggiungere i pomodori e infine guarnire con il paté di olive. Estivo, fresco e leggero!

spaghetti crudisti di cetriolo

Annunci