Zuppa di ceci e cannellini con patate

64 copia

Febbraio sta finendo, le giornate di sole ci illudono che stia finalmente arrivando la primavera, sfoderiamo le biciclette, ne approfittiamo per pedalare per tutta Firenze, il freddo e la pioggia sembrano lontani e non potremmo essere più felici di così! Ma, per l’appunto, l’illusione dura poco ed ecco far capolino la “nuvola dell’impiegato” che ci ricorda che ne avremo ancora per un po’, di questo inverno, costringendoci a munirci di ombrello e, ovviamente, a cucinare qualcosa di caldo. E allora, cosa di più adatto di una zuppa per riscaldarsi e coccolarsi? Questa che vi proponiamo è super easy, fatta con tre ingredienti di numero, ma è proprio cremosa e in base alle spezie che vorrete aggiungere le darete un tocco in più!

Ingredienti (2 persone):
2 patate grandi
1 scalogno piccolo
1 spicchio d’aglio
400 g di ceci precotti
400 g di cannellini precotti
salvia
rosmarino
pepe
sale grosso integrale
olio evo

Pelate le patate e tagliatele in piccoli cubetti regolari. Tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere in due giri di olio evo insieme allo spicchio d’aglio e alle piante aromatiche o spezie che avete scelto (io ho scelto salvia e rosmarino, ma potete metterci del peperoncino o paprika, ma anche curry) perché sprigionino tutto il loro odore e sapore.

63 copia

Togliete lo spicchio d’aglio, poi aggiungete le patate e un bicchiere d’acqua. Coprite la pentola e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto. Quando le patate si sono ammorbidite aggiungete i ceci con altra acqua se necessario (se lo avete potete aggiungere brodo vegetale) in base al grado di densità che desiderate ottenere.

Infine unite i cannellini, che dovranno cuocere veramente pochissimo, un cucchiaino di sale e lasciate cuocere qualche altro minuto. Servite la zuppa bollente, magari con qualche crostino, un filo di olio evo a crudo e un pizzico di pepe.

E voi con quale ricetta affrontate le uggiose giornate invernali?

Annunci