Biscotti di frolla mela e cannella

Biscotti vegan mela e cannella

Trovare sullo scaffale del supermercato una confezione di biscotti vegan e senza olio di palma può essere, certe volte, una vera impresa. Ma perché quindi, invece che leggere infinite liste di ingredienti, non proviamo a farceli con le nostre mani? Materia prima genuina, zero conservanti e costi ridotti sono un bell’incentivo all’autoproduzione. Per questi biscotti al gusto di mela e cannella ho utilizzato come base la pasta frolla che avevamo precedentemente visto nella ricetta della torta al semolino. Basterà un’oretta del vostro tempo per sfornare questi biscotti che inonderanno la casa di un fantastico profumo.

Ingredienti:
350 gr di farina 00
15 gr di frumina
120 gr di zucchero di canna
50 gr di olio evo
50 gr di olio semi di mais
120 ml di latte di riso
3/4 di bustina di lievito
1/2 mela
cannella a piacere

Vi ho già anticipato che la frolla è la stessa della torta al semolino quindi per il procedimento potete consultare questo articolo.

Una volta riposata la frolla stendetela, grattugiateci sopra mezza mela e spolverizzate con cannella a piacere. Volendo potete aggiungere un paio di cucchiaiate di zucchero di canna. Amalgamate bene il tutto e se l’impasto è diventato troppo umido a causa della mela aggiungete altra farina.

Stendete l’impasto mantenedo uno spessore di circa mezzo centimetro. Con una formina per biscotti (o una tazzina) ritagliate la pasta frolla (un terzo dell’impasto l’ho tenuto da parte per un altro dolce).

Biscotti vegan mela e cannella

 

Fate cuocere in forno preriscaldato a 170-175° per circa 25 minuti. A metà cottura ho girato i biscotti per avere una doratura più omogenea. Se non li mangiate tutti appena sfornati, avrete la colazione pronta per almeno un paio di giorni! 😉

Annunci